Trauma cranico e risarcimento del danno

* ATTENZIONE: Brain dichiara di non intrattenere rapporti commerciali, di provvigione o di altro genere con studi di consulenza legale o liberi professionisti. L’attività di orientamento al risarcimento del danno viene svolta offrendo nominativi di consulenti di comprovata esperienza in questo settore solo su richiesta del paziente o dei familiari. Brain non indicherà nessun professionista in via preferenziale e lascerà piena autonomia decisionale in questa scelta.

Nell’attesa del risarcimento per affrontare gli esiti del trauma cranico si è disposti a provare terapie e cure anche fuori dall’Italia che comportano spese che possono mettere in difficoltà economica la famiglia.

A chi rivolgersi per il risarcimento dei danni dopo il trauma cranico encefalico? Molte vittime e famiglie si trovano disorientate, le proposte sono molte ma ci sono diversi aspetti critici da considerare:

  • le compagnie di assicurazioni spesso cercano di risarcire il danno anche tramite i loro avvocati/liquidatori in tempi rapidissimi e a discapito delle vittime. Bisogna quindi evitare di rivolgersi per primi agli avvocati delle compagnie di assicurazione
  • molte agenzie infortunistiche spesso non hanno competenze specifiche sulle conseguenze di un incidente che ha causato un trauma cranico
  • per ottenere il giusto risarcimento occorre che il danno sia “valorizzato” da persone competenti che vi possano guidare sia nella quantificazione dei danni subiti sia nelle azioni da compiersi per il risarcimento
  • i danni da cerebrolesioni non sono danni comuni, come una frattura, e per trattarli occorre particolare competenza

sportello consulenza brain-01-01

Brain è al fianco delle famiglie e delle vittime di trauma cranico encefalico e può orientare ai migliori professionisti, accompagnando alla definizione di progetti che possono garantire:

  • richieste di provvisionali a favore della vittima (ad esempio per lesioni e danni causati da incidenti stradali (R.C.A. Polizze infortuni, R.C.D.) per traumi cranici causati da infortuni sul lavoro, lesioni causate da malasanità
  • istituti giuridici a tutela del disabile e risarcimento integrale dei danni
  • assistenza sugli aspetti giuridici e amministrativi del risarcimento danni (ad esempio consulenza stragiudiziale con possibilità di consulenza domiciliare per i sinistri di macro-invalidità e trauma cranico o grave cerebrolesione acquisita, consulenza medico legale, consulenza specializzata per la ricostruzione cinematica di gravi sinistri stradali, consulenza peritale dei danni materiali, nomina dell’amministratore di sostegno)

Natale 2012


Ti invitiamo a raccontare la tua storia allo Sportello di consulenza gratuita sulle gravi lesioni cerebrali per ricevere un primo consulto gratuito e confidenziale di Edda Sgarabottolo, presidente di Brain e da oltre 30 anni esperta nella riabilitazione dopo gravi lesioni cerebrali.

244 Comments

  1. Pingback: Homepage
  2. I have read several good stuff here. Certainly worth bookmarking for revisiting. I surprise how much effort you put to create such a fantastic informative website.

  3. I¡¦ll right away take hold of your rss feed as I can not find your e-mail subscription hyperlink or newsletter service. Do you’ve any? Please allow me understand in order that I may subscribe. Thanks.

Lascia un commento